Addetti settore alimentare

La legge regionale 19 marzo 2013 n.2 "Norme di semplificazione in materia di igiene, medicina del lavoro, sanità pubblica e altre disposizioni per il settore sanitario”, ha introdotto alcune importanti modifiche alla formazione del personale addetto alla manipolazione degli alimenti: l'obbligo di formazione e informazione previsto della legge regionale 19/12/2003, n. 41 conosciuto come “libretto sanitario” viene sostituito dalla formazione impartita dal datore di lavoro o dal responsabile dell'attività lavorativa di manipolazione alimentare

La conseguenza diretta dell'entrata in vigore della legge n. 2 del 2013 è rappresentata dal fatto che il datore di lavoro decide autonomamente, ad esempio: le modalità della formazione (in aula, in azienda, a distanza, per iscritto, a voce, con verifiche o senza, ecc.); i contenuti minimi; la durata; l'eventuale necessità di un rinnovo, in assenza di variazioni del ciclo produttivo; i requisiti del docente (nel caso in cui decida di affidare ad altri il ruolo di formatore); le modalità di attestazione/registrazione della formazione.

A CHI È RIVOLTO

Il corso è rivolto agli addetti del settore alimentari, ossia a tutte quei soggetti impiegati nella produzione e vendita di sostanze alimentari

COME È STRUTTURATO IL CORSO

Il corso consta di un modulo teorico i cui contenuti sono i seguenti:

  • Nozioni di igiene alimentare, con particolare riguardo alle misure di prevenzione dei pericoli igienico sanitari connessi alla manipolazione degli alimenti
  • Rischi identificati;
  • Applicazione delle misure di autocontrollo e dei principi HACCP correlati allo specifico settore alimentare ed alle mansioni svolte dal lavoratore stesso;
  • Misure di prevenzione;
  • Punti critici di controllo relativi alle fasi di produzione, stoccaggio, trasporto e/o distribuzione;
  • Misure correttive;
  • Documentazione relativa alle procedure;
  • Nozioni sull’igiene della persona
  • Principali malattie connesse alla manipolazione delle sostanze alimentari.

QUANTO DURA IL CORSO

3 ore

IL CORSO NECESSITA DI UN AGGIORNAMENTO

Non è stabilito per legge una periodicità obbligatoria di aggiornamento della formazione, in quanto è demandata al datore di lavoro l’eventuale necessità di provvedere al rinnovo delle nozioni in precedenza fornite al singolo operatore.

Data Inizio
Data Fine
Titolo
12 novembre 2018 alle 15:00
12 novembre 2018 alle 18:00
sede Marin 3

News correlate

vedi tutte