Decreto "Milleproroghe": proroga del SISTRI

nel decreto "Milleproroghe" pubblicato il 30 dicembre 2016 viene confermata la proroga del SISTRI

Nel decreto "Milleproroghe" pubblicato il 30 dicembre 2016 viene confermata la proroga del SISTRI. In particolare:

  • per il 2017 le imprese dovranno continuare a mantenere il doppio sistema di registrazione (cartaceo e informatico);
  • le sanzioni a carico delle imprese per l’omessa gestione telematica dei rifiuti pericolosi sono state sospese fino al 1° gennaio 2018 (non però per la mancata iscrizione e il pagamento delle relative quote del SISTRI).