Entrata in vigore del Decreto Milleproroghe

Il 1° marzo 2017 è entrato in vigore il cosidetto “Decreto Milleproroghe” che riporta importanti modifiche al D.Lgs 81/2008...

 Il 1° marzo 2017 è entrato in vigore il cosidetto “Decreto Milleproroghe” che riporta importanti modifiche al D.Lgs 81/2008 – Testo Unico per la Sicurezza: 

 

  • è stata di nuovo ulteriormente prorogata, come era avvenuto con il “decreto del fare”, l’entrata in vigore dell’obbligo dell’abilitazione all’uso delle macchine agricole, che è ora differita al 31 dicembre 2017. E si indica che i corsi di aggiornamento devono essere effettuati entro dodici mesi da tale data (entro il 31 dicembre 2018); 

 

  • è stato prorogato il termine per l’adeguamento della normativa antincendio al 31 dicembre 2017 (e non più entro il 31 dicembre 2016) per quanto riguarda gli edifici scolastici; a questa proroga si è aggiunta la proroga sempre in materia antincendio relativa agli asili nido e per le strutture ricettive alberghiere aventi oltre venticinque posti letto ed esistenti alla data dell’11 maggio 1994.