Documento di Valutazione dei Rischi da Movimentazione Manuale dei Carichi

Qualora non sia possibile evitare la movimentazione manuale dei carichi ad opera dei lavoratori, il Datore di Lavoro adotta...

Per movimentazione manuale dei carichi si intendono le operazioni di trasporto e sostegno di un carico che richiedono uno sforzo muscolare, con possibili ripercussioni sulla colonna vertebrale, che possono provocare lombalgie, discopatie, cervicalgie e lesioni dorso lombari.

La tutela dei lavoratori nello svolgimento di attività che comportano lo sforzo fisico per la movimentazione manuale dei carichi e la valutazione dei rischi è prevista dal Titolo VI e dall’Allegato  XXXIII del D.Lgs. 81/2008 che riprende le disposizione previste dalla UNI ISO 11228 (parti 1, 2, 3).

Il campo di applicazione (art. 167 D.Lgs. 81/2008) chiarisce che cosa si intende per azioni od operazioni di movimentazione manuale dei carichi, non solo cioè quelle più tipiche di sollevamento, ma anche quelle, rilevanti, di spinta, traino e trasporto di carichi che in conseguenza di condizioni ergonomiche sfavorevoli comportano rischi di patologie da sovraccarico biomeccanico, in particolare dorso-lombari, nonché quelle derivanti da movimenti ripetitivi ad alta frequenza degli arti superiori.

La valutazione del rischio può essere condotta attraverso diversi metodi, ovvero:

  • movimentazione con sollevamento di carichi: Metodo NIOSH;
  • movimenti di spinta e traino: Metodo Snook e Ciriello;
  • Movimenti ripetitivi:  Metodo OCRA.

QUANDO VA REDATTO

Per quanto concerne l’art. 168, D.Lgs. n. 81/2008, relativo agli obblighi del datore di lavoro, è  interessante sottolineare come sia stato posto in evidenza che la  valutazione del rischio da MMC deve essere effettuata, se possibile, già in fase di progettazione delle postazioni e dei luoghi di lavoro; Questa valutazione deve essere comunque condotta sulla base degli elementi di riferimento e dei fattori individuali di rischio di cui all’Allegato XXXIII.

AGGIORNAMENTO 

E’ previsto l’aggiornamento / rielaborazione in occasione di modifiche del processo produttivo o dell’organizzazione del lavoro significative ai fini dell’ esposizione al rischio derivante dalla movimentazione manuale dei carichi.

Corsi correlati

vedi tutti